Sàpio Restaurant a Catania

Sàpio Restaurant si distingue nella proposta del gusto catanese dichiarando “ricerca di esperienze sensoriali, sinfonie di sapori ecletticamente armonizzati che possano condurre ad una sfera sconosciuta”.
Date le premesse e la giovane esuberanza dello chef Alessandro Ingiulla, ho atteso qualche mese “di assestamento” per visitare il nuovo ristorante della centralissima e riservata via Messina, a due passi da Piazza Europa e dalle boutique di fashion&design.

Sapio-05

Eleganza, sobrietà e riservatezza tratteggiano la preziosa atmosfera delle sale, sapientemente valorizzate dall’attento restauro di un antico locale a volte, intarsiato di luce contemporanea. Illustrazioni artistiche rimandano agli scorci più suggestivi e caratterizzanti della città.

Nel menù estivo si scorge risotto Carnaroli riserva sette anni mantecato al Piacentino ennese, asparagi, battuta di manzo e distillato di pepe; piccione al burro salato, pancia di maialino e patate Ratte al tartufo, o petto d’anatra con purea di sedano rapa e funghi.
Varie ed articolate le proposte degustazione, che possono essere scelte solo con l’accordo di tutti i commensali del tavolo.

Sapio-09.JPG

Dalla cucina arrivano l’olio già versato e una salsa alla senape da accompagnare alla miriade di pani gioiello che si alterneranno – a scelta – durante il servizio.

Sapio-02.JPG

La generosità dello Chef si esprime in ben due portate di benvenuto:

Sapio-08.JPG

baccalà mantecato al soave olio di Nocellara Etnea, dialoga col tonno fresco e una vellutata calda di zucchine. Un assaggio che esprime grande raffinatezza e magistrale esecuzione.

Sapio-10.JPG

Non si fanno attendere le fragranti pepite di branzino, idealmente accompagnate da una crema al peperone e zucchine marinate; si rivelano irrimediabilmente salate all’assaggio.

Sapio-13.JPG

Il sospiro monocromatico dell’insalata di granchio si svela intrigante e polifonico al palato: fiori di zucca marinati, quinoa, aria esperidata di bergamotto e salsa di ceci tiepida.

Sapio-16.JPG

Mi attrae la stagionalità delle melanzane dei tortelli, che non arrivano però ad esprimersi per difetto di cottura.

Sapio-18.JPG

Il trancio di dentice gratinato, servito con perle di ortaggi, non giova dell’eccessiva cottura. Solo la succosa umoralità delle cozze a corollario dona valenza alla portata.

Sapio-20.JPG

Ineccepibile ed esemplare l’esecuzione delle basi dessert. Mousse al mascarpone, cremoso al cioccolato e fragranti briciole al cacao, nella composizione restano però solisti, non trovano vivacità nel tè, wasabi e yuzu, enunciati ma non percepibili.

Sapio-12.JPG

Al momento del caffè si potrà scegliere tra l’acidità spinta dell’Arabica in purezza e la sua miscela con Robusta. Arriverà accompagnato da innumerevoli ma monotematici esercizi di piccola pasticceria.

Sapio-11.JPG

Roberta Cozzetto con gioiosa professionalità e ideale discrezione, coordina il servizio in sala e la cantina, fulcro architettonico del ristorante. La selezione dei vini parte dalle peculiarità dell’Etna con timide aperture alle eccellenze nazionali ed estere.

Sapio-01.JPG

Sapere e sapore, avanguardia, personalità e padronanza delle cotture restano sospese nell’interrogativo degli assaggi e in un giudizio congelato nell’attesa che possa maturare l’espressività della cucina.

Ristorante visitato il 30 giugno 2017.

Sàpio Restaurant

Via Messina, 235, 95129 Catania CT

+39 095 097 5016

info@sapiorestaurant.it

Lunedì: chiuso | Martedì: 19:30 – 23:00 | Mercoledì – Giovedì – Venerdì: 12:00 – 14:30 / 19:30 – 23:00 | Sabato: 19:30 – 23:00 | Domenica: 12:00 – 14:30 / 19:30 – 23:00

In estate il Ristorante apre a pranzo su prenotazione.

 

 

 

 

Un pensiero su “Sàpio Restaurant a Catania

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...