Di sinestesie e sogni realizzati: #OFFESTIVAL

La new wave siciliana ha come coordinate satellitari quelle di FUD OFF, in via Santa Filomena a Catania. Universo d’avanguardia e laboratorio di tendenze tra l’Alta Cucina sapiosexual e l’Arte Mixology degli Executive Manager Valentina Chiaramone e Domenico Cosentino.

OFFESTIVAL-41.JPG

L’anima corale di Andrea Graziano ha da sempre creato connessioni artistiche, culturali, sinergie tra estro, pragmatismo ed esaltazione dell’intelligenza creativa, non solo nella dimensione del gusto e degli eventi, ma soprattutto nella capacità di fare impresa in Sicilia, esportando il suo know how, che è ormai un modello di business studiato all’università.

OFFESTIVAL-11.JPG
Solo per una notte, le più detonati creazioni di Valentina Chiaramonte resident chef, Gaia Giordano da SPAZIO ROMA di Niko Romito e l’imperatore del quintoquarto Diego Rossi del ristorante rivelazione dello skyline milanese TRIPPA.
Gli istrionici abbinamenti della serata evento del 18 marzo 2018 sono stati curati
dal resident bartender Domenico Cosentino e da Benjamin F. Lavagna del 1930 COCKTAIL BAR milanese, esteta delle alchimie dei distillati.

OFFESTIVAL-27.JPG

Il trionfale starter di chips di trippa di Diego Rossi, nervose e balsamiche di rosmarino come dichiarazione d’intenti; tartare di asina al coriandolo e costellata di salsa d’arancia candita di indelebile esercizio di stile di Valentina Chiaramonte.

E ancora la Chorba tunisina rimasterizzata alle uova di pesce, il supremo Vitello Tonnato che attendeva da tre anni nei miei sogni, la Vignarola e le animelle croccanti e la Fregola impreziosita da un fondente ed umorale ragù di montone.
Non si perde l’eco di sensibilità e sostenibilità della cucina di Diego Rossi, valorizzante e sorprendente nella sinfonia dei sapori e nella freschezza degli accenti aromatici.

OFFESTIVAL-45.JPG

Commozione ed epifania di totalizzante purezza sensoriale tratteggiano il Radicchio brasato di Gaia Giordanofreschezza tannica e brillante agrodolce che planano nell’eleganza della salsa suprema alla mandorla, cangiante ed onirica.

Distillati di gorgonzola, estratti di rapa rossa, lampone, Marsala, spiriti di pane, sakè e tè Matcha sono solo alcuni degli eclettici elisir, audacemente mixati nel pairing.

OFFESTIVAL-49.JPG

L’intensa componente emozionale dell’evento si svela nei sorrisi e negli sguardi estasiati di chi ha potuto avere in privilegio di partecipare e di aprire i propri orizzonti alle sublimi contaminazioni che stanno dettando le nuove tendenze.

OFFESTIVAL-01.JPG

Grazie ad Andrea Graziano e al #drimtimFUD .

 

#OFFESTIVAL
per il calendario, info e prenotazioni
tel. 392 1316276
info@fudoff.it

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...