Alain Ducasse at the Dorchester, a Londra

Magical, exclusive, unique.

Alain Ducasse at the Dorchester 

La raffinatezza contemporanea del gusto, elaborata utilizzando la più vibrante polifonia degli ingredienti stagionali del Regno Unito e le iconiche referenze francesi, sublimati con esercizi di stile luminosi e travolgenti, mai ostentati, quasi sussurrati con naturale eleganza: la firma e la cifra stilistica dell’Executive Chef Jean-Philippe Blondet del ristorante Ducasse, tre stelle Michelin del Dorchester a Londra.

Ducasse-05

Arte, Gusto e Design senza soluzione di continuità, essenza, assoluta esemplarità nel servizio e nella magistrale tecnica regalano esperienze imprescindibili nella vita.

Ducasse-04

Una cantina di rare e carismatiche selezioni dal mondo, seducentemente enunciata dalla professionalità dei Sommelier.

Ducasse-03

L’illuminata conduzione del Restaurant Director Enrico Baronetto coniuga il dinamismo all’esclusività dello stile Ducasse e l’eloquenza dell’istituzionalità, attraverso l’esegesi di Fine Dining, con garbo, stile ed intimità.

Ducasse-02

La sala principale ruota attraverso la scenografica istallazione del “Table Lumière”, un esclusivo privée creato da una cascata di ben 4.500 luci a fibra ottica, che assicurano il privilegio di una ricercata riservatezza e donano all’atmosfera generale il carattere della magia.

Ducasse-13

Il menù di primavera è narrativa di purezza ed eleganza, gli asparagi supremi di Provenza brillano nell’abbinamento al caviale e allo zabaione salato a corollario, in un sincretismo di voluttuose mineralità.

Ducasse-15

Granchio del Dorset e sedano rapa danzano tra accenti di rugiada e dolcezza sublimata di crostacei, in un rimando di stimoli sensoriali che hanno apice nella lussuria del caviale.

Ducasse-20.JPG

Gli scampi imperiali scozzesi in due servizi dialogano con le radici, in un patrimonio di sfaccettate trame ed aromaticità, regalando ogni nuances di biodiversità.

Ducasse-22.JPG

Il trancio di pesce San Pietro, nell’eden di legumi verdi e tulle di calamaro, acquisisce una polifonia di armonie marine e clorofilliche, sorprendendo con assaggi di cangiante unicità.

Ducasse-27.JPG

Il rombo trova analogie e contrasti nelle variazioni di rapa rossa, in agrodolci e profondi slanci.

Il fine pasto non può prescindere dal Comté millesimo, cru 2014 nella sua espressiva sensorialità, brilla nel servizio coi cracker, il pane alle prugne e nocciole e con il compendio ai funghi.

Ducasse-32

I dessert vezzeggiano e seducono, con cura, devozione ed inedite esemplarità di tecnica ed equilibrio.

Rabarbaro, frutti esotici e petit four anche come affettuoso arrivederci.

Ducasse-37.JPG

Un’esperienza sublimata dal privilegio del tour nelle cucine orchestrate con grazia ed armonia, dove la perfezione è standard e la gioia è il mantra.

Grazie Enrico, e a presto!

Alain Ducasse at The Dorchester
The Dorchester
Park Lane
London W1K 1QA

Telephone
+44 (0)20 7629 8866

Opening Hours
Lunch: Tuesday to Friday: 12.00pm – 1.30pm
Dinner: Tuesday to Saturday: 6.30pm – 9.30pm

Summer Closure
Alain Ducasse at The Dorchester is closed from the 5th to 28th August.

 

 

. JEAN-PHILIPPE BLONDET

EXECUTIVE CHEF 

. ENRICO BARONETTO

RESTAURANT DIRECTOR

. THIBAULT HAUCH ARD

PASTRY CHEF 

. RUBEN DESPORT

HEAD SOMMELIER

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...