Il fenomenale talento dello chef JOSEPH MICIELI: Scjàbica Cuoco Pescatore

Arrivi a Punta Secca col mare che ti accompagna lungo gli ultimi km che ti separano dall’atmosfera onirica, di una Cittadina che oggi è apprezzata soprattutto per la straordinaria e travolgente proposta enogastronomica dello chef Joseph Micieli.

Istinto, desiderio, immediatezza… grande ricerca e selezione di materia prima locale, dal fascino così travolgente che mi fa scattare costantemente una molla. I piatti migliori sono stati creati di getto, qualcuno è nato perché l’ho dedicato.

Brillante attitudine a stupire sempre l’ospite, attraverso una creatività che è emblema di magistrale tecnica, sfavillante estro compositivo e perpetua ricerca degli ingredienti d’eccellenza, che sanno raccontare il territorio ibleo ma seducono attraverso intriganti ispirazioni senza limiti e confini.

Lo chef Joseph Micieli sceglie le cultivar olearie e le farine autoctone molite a pietra più espressive, per i pani gioiello a lievitazione naturale dalla fragranza conturbante, e per la pasta fresca di trafila propria. Cura e dedizione che si percepiscono nettamente all’assaggio, donando l’anima autentica di un eden racchiuso tra monti e mare.

 

 

La carta dei vini ammalia per l’esclusiva antologia dei microcosmi enologici siciliani e per i ricercati Riesling e Champagne, senza tralasciare l’Alsazia, la Loira e la Borgogna. Carismatica la sezione TRIPLE A, ideale per seguire i percorsi artistici dello Chef, ispirati dal pescato di giornata e dalla ricercatezza delle materie prime iblee.

 

Una nuvola di pan brioche porta in trionfo l’idillio di sarda affumicata e maionese di capperi, un assaggio indelebile che svela un caleidoscopio di sensorialità cosmopolite.

J M social-12.JPG

 

Arriva sfrigolante, ed anticipata dalla passionale nota affumicata del pimenton, voluttuosa ed irresistibile nell’abbinamento alla crema di carota speziata, la crocchetta di ricotta. Un sussurro mistico dell’entroterra, vivacizzato dalla clorofillica freschezza dei germogli di piselli.

J M social-14.JPG

Ogni crostaceo preserva intatta la sua verve, in una tartare che esprime la quintessenza mediterranea e la conturbante polifonia del gazpacho.

J M social-20.JPG

Trame sorprendenti al palato che si amplificano in contrasti audaci: nivea e cremosa ricotta a prolungare le identitarie percezioni di suprema estasi.

 

J M social-23.JPG

La Milanese di Triglia rivela l’inarrivabile padronanza tecnica dello Chef nel saper valorizzare la trama unica dei filetti di pesce, che nella frittura trovano sublime consacrazione. Eterea e caratterizzante all’unisono, la panure aurea e croccante, lascia con la sua leggerezza nitidi i mille sapori della triglia: dolce e iodica, fugace e lussuriosa. La struttura tridimensionale della salsa ketchup maison amplifica l’esperienza, attraverso la vibrante concentrazione degli ortaggi, in un agrodolce da godere fino all’ultimo sospiro.

 

 

L’ArancinO d’A-Mare dello Chef ha un’anima fondente di provola ragusana, gambero rosso e cozze, nell’abbraccio del riso mantecato in bisque di crostacei. Panatura fragrante e la mineralità della salsa alle erbette spontanee completano l’alchimia di perfezione.

 

 

La raffinatezza delle fettuccine tirate ad arte dallo Chef incontra l’eloquenza della lampuga accarezzata dai fuochi, le acciughe del Cantabrico come accento umami, che si specchia nel pesto etereo di finocchietto selvatico. Un primo piatto che danza oltre i vertici della più sofisticata leggerezza, per amplificare l’essenza degli ingredienti.

 

 

L’eleganza esperidata del limone candito a dare brio ai monumentali Paccheri della domenica: l’opulenza del ragù di ricciola e voluttuosa fonduta di caprino, diventano complici e mai antagonisti, nell’estrema espressività di un signature dish trionfale.

In sala ammirando la spettacolare cucina a vista e nello scenografico dehors, è possibile godere della travolgente esperienza enogastronomica di Scjàbica Cuoco Pescatore, a pranzo e a cena, sul mare e in riva all’estasi sensoriale di un’estate che a queste latitudini non sa finire.

Scjabica-17

Il servizio di sala affidato alla professionalità di Alessio Micieli e Salvatore Abate sa intrattenere con dedizione, discrezione ad ammirevole eloquenza tecnica.

La brigata di cucina si avvale anche della preziosa bravura di Agata Rizza e Peppe Bellina, virtuosi e giovanissimi Collaboratori dello Chef Joseph Micieli.

Il Ristorante Scjàbica Cuoco Pescatore a Punta Secca è una meta imprescindibile di Sicilia, 365 giorni l’anno.

 

Ristorante Scjàbica Cuoco Pescatore 

Lungomare Amerigo Vespucci

97017 Punta Secca (RG)

T. +39­ 0932­ 1836006­

info@josephmicieli.it

http://www.josephmicieli.it

chiuso il mercoledì

Votavota a Marina di Ragusa: e le stelle stanno a guardare

“Abbiamo aperto la valigia, abbiamo buttato dentro le esperienze di entrambi, e siamo partiti insieme”

ANTONIO COLOMBO

L’emozione che non ti lascia, anche se dalla cena del sette luglio scorso qualche giorno è passato. I sorrisi e la felicità corale che si respira al Ristorante Votavota non ti abbandonano, a Marina di Ragusa e a Sampieri, sempre fronte mare, sempre attraverso un ingrediente raro: l’attitudine manifesta a sorprendere sensorialmente con l’Arte dei due Chef, la grazia dell’Accoglienza e del Servizio di Sala che difficilmente si trova così professionale in Italia, e la soave eleganza della Sommelier Ivana Iemmolo.

Gli chef Giuseppe Causarano ed Antonio Colombo sanno veicolare tecnica magistrale, estro, creatività, ricerca, gusto cosmopolita ed essere allo stesso tempo interpreti del patrimonio culturale siciliano.

I ristoranti Votavota a Sampieri ed a Marina di Ragusa, nascono dal sodalizio professionale e dall’identità di un concept dagli orizzonti in divenire, che ha come propulsore la creatività che ogni giorno reinventa il sapere, le ispirazioni e le esperienze vissute.

La novità dell’estate 2018 è il SWEET CORNER del Ristorante di Marina di Ragusa, dove già dal primo mattino lo chef Antonio Colombo sforna e manteca i più sublimi desideri del risveglio.

Tra i vari menù degustazione e le creazioni à la carte, scegliere comporta unicamente gioie per il palato, proposte che narrano l’attenta selezione delle materie prime, dall’olio evo che è diventato ambassador del brand Votavota, al pescato, alle uova e agli ortaggi appena colti negli orti ragusani.

La cantina brilla di referenze internazionali di vini, birre e distillati, promuovendo le più carismatiche realtà enologiche del territorio.

Sale polifunzionali, senza soluzione di continuità tra il mare e la cucina, connessi da un giardino di essenze officinali, design ed amore per tutto ciò che è gioia e meraviglia.

Il Viaggio…

votavota-07.JPG

Kanazawa

Ostrica al naturale, lime e peperoncino, sorbetto alla menta e finta perla di marzapane

votavota-09.JPG

Leonforte

Pesce di lenza leggermente marinato con germogli freschi, servito con Bellini di pesca di Leonforte e zenzero

votavota-10.JPG

Sud

Totanetti scottati su spremuta di Datterino di Scicli, stracciatella di bufala ragusana e pane tostato

votavota-12.JPG

Taiwan

Pancia di maiale a cottura lenta servita nel suo brodo e sentori di “niputedda”

votavota-16.JPG

 “Casa”

Uovo Aia Gaia e zucchina estiva sciclitana in diverse consistenze

votavota-18.JPG

Scicli

Minestra di pasta, con crostacei, zuppa di canocchie e  spuma di passion fruit

Marzamemi

“Tonno come fosse carne”

Palermo

Sfincione dolce, con mousse di limone, frutti rossi e cioccolato bianco

votavota-37.JPG

Kyoto

Savoiardo alla vaniglia, crema al mascarpone e caffè BIO

votavota-38.JPG

“Il tappo sa di vino”

Mousse al sesamo pralinato e riduzione di Passito di Nero d’Avola delle Cantine Marilina

votavota-40.JPG

Ristorante Votavota

Lungomare Andrea Doria, 48,

Marina di Ragusa RG

Tel. 334 142 6962

Oltre il sublime: SWEET CORNER Votavota, a Marina di Ragusa

La pasticceria, l’arte dei lievitati, la sorbetteria ed ogni dettaglio a corollario, ammettono unicamente la perfezione.

votavota-46.JPG

Nella sublimazione della stagionalità, nella valorizzazione della biodiversità, nell’esegesi della tecnica magistrale dei tournage dei migliori croissant, delle voluttuose e soavi danesi e delle nuvole di brioche si misura la cifra stilistica dell’innata eleganza del Pastry Chef Antonio Colombo.

votavota-54.JPG

I ristoranti Votavota, a Sampieri e a Marina di Ragusa, brillano del talento degli chef e patron più carismatici del panorama dell’Alta Cucina contemporanea, della loro musicale attitudine a sorprendere attraverso la coinvolgente seduzione multisensoriale.

Chef Peppe Causarano e Antonio Colombo creano attraverso l’estetica del gusto e l’introspezione iconografica degli ingredienti, suggestioni di viaggio, epifanie di sapori, analogie alla memoria della cucina codificata nell’affettuosità familiare, menù audaci ed innovativi per eclettismo tecnico ed abbinamenti internazionali.

Un dehors che ammalia per la raffinatezza lounge, per l’accogliente attitudine di un Servizio che non fa rimpiangere i migliori tre stelle Michelin internazionali, per la brezza del Mediterraneo a due passi che s’increspa sulle essenze officinali, una carezza dalle molteplici sfumature di lavanda, geranio, salvia e melograno, un invito a godere dell’unicità dello scrigno di design, gusto e passione che da sempre è Votavota.

Il sorriso dello chef Antonio Colombo lo scorgi da lontano, da ogni punto di vista privilegiato del ristorante che ti regala il mare, la passione più travolgente e la realizzazione dei desideri già dal risveglio.

votavota-62.JPG

Il sorriso, come emblema dell’anima adamantina dello Chef, della naturalezza che traspare nel donare all’assaggio sorprendente esemplarità, tratteggiando con stile e personalità la Colazione.

votavota-50.JPG

Il paradigma del gusto siciliano e l’eloquenza continentale, l’anima, la rivelazione dei sapori e delle trame che donano al buongiorno la componente emozionale, in scena ogni giorno presso il Sweet Corner del Ristorante Votavota, sul lungomare Andrea Doria a Marina di Ragusa, per soddisfare a tutte le ore, dalle otto alle venti, le voglie e le esigenze che vanno dal dolce al salato.

votavota-48.JPG

La  mandorla narrata nella trilogia della sua essenza: nivea di granita mantecata con eterea tecnica, aromatica e tridimensionale al palato nella granella tostata e materna e appena edulcorata nel suo latte stillato goccia goccia al tavolo.

votavota-49.JPG

Lo Spumone seduce nelle infinite percezioni aromatiche della miscela torrefatta ad arte, caffè biologico selezionato per i ristoranti Votavota dalle più alte Autorità di importazione.

votavota-51.JPG

Il salato che ti travolge morso dopo morso, con la fragranza della sfogliatura ricca e delle strati di sublimazione sensoriale dei Croissant, farciti secondo l’ispirazione dello Chef.

votavota-70.JPG

Ed ancora suadente crema pasticcera alla vaniglia, confetture, gianduia ed estasi d’arancia a variegare le viennoiserie sfornata al momento, che giunge a tavola veicolata da una mise en place di squisita ricercatezza.

votavota-64.JPG

I gelsi rossi, i fichi bianchi di Scicli, la pesca di Leonforte sono solo alcune delle proposte glacée, cremolate che donano la più amabile enfasi della frutta appena colta all’assaggio.

votavota-66.JPG

Per il miglior Cannolo di Sicilia, friabile di un perlage aureo e di una mousse di ricotta iblea di ideale texture, per un risveglio che è somma di incanto e meraviglia, per una pausa di piacere estremo: SWEET CORNER a Votavota, la meta definitiva!

 

SWEET CORNER Votavota

Lungomare Andrea Doria, 48,

Marina di Ragusa RG

Tel. 334 142 6962